Dogman è un film italiano pluripremiato, che si ispira liberamente ad un fatto di cronaca nera accaduto trent'anni fa, ma che non vuole in alcun modo ricostruire i fatti come si dice che siano avvenuti. In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l'unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l'amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l'intero quartiere. Dopo l'ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall'esito inaspettato.



Matricola Studente Classe
31ALTERI ALESSANDRO1IA
242BERTOLINI VIRGINIA1SA
381FREDJ RAIEN2IB
556FUMAGALLI SOFIA2SB
254LOMBARDO FRANCESCA1SA
40MARIANI ANDREA1IA
43MOTTADELLI LUCA1IA
260PIROVANO VALENTINA1SA
561RADAELLI VANESSA2SB
233SCIOSCIA MATILDE1LC