Riunione plenaria del progetto: IL FUTURO OGGI: PERCEZIONI ESISTENZIALI A CONFRONTO

Inviato da Maurizio Rizzo il Lun, 01/10/2018 - 13:15
Numero: 
29
Data circolare: 
01/10/2018
Destinatari: 
AGLI ALUNNI, DOCENTI E GENITORI DELLE CLASSI QUARTE LICEO delle SCIENZE UMANE ED ECONOMICO-SOCIALE 4^SA – 4^SB – 4^SC – 4^EA

Si comunica che il primo incontro in plenaria del progetto in oggetto si terrà GIOVEDI 4 OTTOBRE dalle ore 9.55 alle ore 12.10 presso l’Aula Magna dell’Istituto.

In allegato la presentazione del progetto.

 

La Docente Referente                                                                         IL DIRIGENTE SCOLASTICO                     

Prof.ssa ANNA ROSA SALA                                                                   ANNA MARIA BERETTA            

 

 PROGETTO CLASSI QUARTE LICEO DELLE SCIENZE UMANE ED ECONOMICO - SOCIALE

TITOLO: IL FUTURO OGGI: PERCEZIONI ESISTENZIALI A CONFRONTO

 

Premessa

Il progetto, come nei due anni precedenti, nasce dalla possibilità di realizzare una ricerca commissionata dal Comune di Casatenovo (Ass. Servizi Sociali), in collaborazione con 4 classi (Liceo Scienze Umane, IV SA, IV SB, IV SC, IV EA) dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “A. Greppi” nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro.

Obiettivo

Il progetto di ricerca si propone di rilevare opinioni, percezioni e considerazioni sulla tematica del FUTURO e come lo si rappresenta a partire da se stessi, con un taglio intergenerazionale. (IL FUTURO OGGI: PERCEZIONI ESISTENZIALI A CONFRONTO).

Metodologia

Gli studenti saranno i protagonisti in prima persona della ricerca, lavoreranno prima di tutto sulle proprie percezioni, interrogandosi su quali saranno gli aspetti salienti della ricerca, con attività in classe di tipo laboratoriale, interattivo e qualitativo (mappe mentali, generazione di domande, ricerca di immagini, esercitazioni sull’ascolto) apprendendo concetti base di ricerca sociale. Verrà quindi costruito un questionario di natura quantitativa, che verrà somministrato dagli studenti a un campione di popolazione, mentre i risultati verranno elaborati dal ricercatore.

Tempi:

Si stima di ultimare il percorso in 3/4 mesi (fine gennaio/febbraio 2019).

Costi

I costi da sostenere per la realizzazione del progetto sono quelli legati all’attività del ricercatore associato (Patrizia Rizzotti) a carico del Comune, oltre all’investimento di tempo che rientrerà per ciascuno studente nel pacchetto di ore dell’Alternanza Scuola Lavoro (10 in aula e 2 per la realizzazione delle interviste).

Output

Restituzione del progetto in plenaria, a scuola e in seduta pubblica. Lo scopo della ricerca quindi si può risolvere nella promozione di un dialogo tra giovani e comunità, per scoprire come ci si pone rispetto al futuro, e quali rappresentazioni ne vengono fatte, soprattutto, con quali risorse si intende affrontarlo (tema decisamente chiave sia per la scuola sia per gli amministratori).

Modalità di organizzazione

Prima settimana: prima riunione congiunta delle classi. Lo scopo è aprire sul metodo e mettere i ragazzi in grado di capire lo strumento e come somministrarlo.

Seconda settimana: 3 riunioni di due ore con ciascuna classe per arrivare al questionario   definitivo.

Dopo 15 giorni (durante i quali il ricercatore procede alla stesura definitiva del questionario): fotocopie e distribuzione di 6 /7 copie a ciascuno studente, per realizzare almeno 4 interviste a testa

Dopo tre/quattro settimane: restituzione in classe dei lavori individuali ed elaborazione del ricercatore.

 

AllegatoDimensione
PDF icon 29-29-riunione-plenaria-del-progetto.pdf227.37 KB